Termini e Condizioni

Premesse e definizioni

  1. A) Le presenti Condizioni Generali di fornitura dei Servizi (d’ora innanzi, per brevità, le Condizioni) – le quali sono consultabili sul sito internet http://www.meteowind.com/ di titolarità esclusiva di Wing Electronic S.r.l., P.I. e C.F. 11348601003 (d’ora innanzi, per brevità, il “Provider”)- disciplinano l’accesso da parte del Utente ai Servizi disponibili sul Sito e costituiscono parte integrante e sostanziale del Contratto da questi sottoscritto dall’Utente.
  2. B) I seguenti termini avranno nel prosieguo delle presenti Condizioni Generali di fornitura dei Servizi (d’ora innanzi, per brevità, le “Condizioni”) il significato qui di seguito indicato:
  3. i) “Chiave di accesso”: s’intende un codice identificativo (user id) ed una password riservati, tramite i quali il Utente e/o gli Utenti potranno attivare, accedere ed usufruire dei Servizi;
  4. ii) “Servizi”: sono tutte le funzionalità che il Provider – attraverso il proprio Sito, nonché i propri strumenti hardware e software, i propri dipendenti, i propri partner nonché ogni altro strumento ricollegabile direttamente o indirettamente a sé medesimo – offre all’Utente, ivi compresi, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo le previsioni metereologiche con alta griglia di risoluzione destinate a soggetti che necessitino di informazioni meteo aggiornate e dettagliate.

iii) “Utente”: è il soggetto, persona fisica, ovvero l’ente pubblico o privato individuato come tale nel Modulo d’Ordine, che intende fruire dei Servizi, secondo le modalità stabilite dalle presenti Condizioni Generali;

  1. iv) “Contratto”: è costituito dalle presenti Condizioni e dal Modulo d’Ordine, che ne costituiscono parti integranti e sostanziali;
  2. v) “Parti”: sono il Provider e l’Utente;
  3. vi) “Modulo d’Ordine”: s’intende il modulo, compilato dall’Utente con tutti i dati richiesti e dal medesimo inviato al Provider, attraverso la procedura automatica prevista sul Sito e con il quale viene formalizzata la richiesta di attivazione dei Servizi da parte dell’Utente ed allegato al presente Contratto come “Allegato A”;

vii) “Programma”: s’intende il programma informatico alla base dei Servizi disponibili sul Sito, ivi comprese le interfacce funzionali e grafiche, di titolarità esclusiva del Provider e sul quale il Provider detiene tutti i diritti indicati all’art. 64-bis della Legge n. 633 del 22 aprile 1941 e successive modificazioni, che viene concesso in utilizzo, secondo le modalità di seguito indicate, all’Utente;

viii) “Utenti”: s’intendono tutti i soggetti, persone fisiche, ai quali il Provider ha concesso l’utilizzo, nonché l’accesso ai Servizi;

  1. ix) “Contenuto” è ogni e qualsivoglia informazione, dato, software, musica, suono, fotografia, immagine, video, messaggio o altro materiale caricato, pubblicato o in qualsiasi modo trasmesso o diffuso dal Provider e posto alla base dei Servizi.
  2. x) “Informazioni Confidenziali”: sono tutti i documenti, informazioni, know-how e materiali di natura riservata e/o classificate come riservate e/o confidenziali inerenti Il Provider di cui l’Utente abbia avuto conoscenza per qualsivoglia ragione connessa con l’esecuzione del presente Contratto, quali, a titolo meramente esemplificativo e, dunque, senza pretesa alcuna di completezza, tutte le prestazioni, caratteristiche, configurazioni, piani di sviluppo, relazioni di sicurezza. Non saranno, comunque, considerate riservate le informazioni diffuse da Il Provider senza vincoli di riservatezza o di utilizzo ovvero con la previa autorizzazione scritta di Il Provider, ovvero in ottemperanza ad una disposizione di legge o di regolamento o di un ordine dato da un’Autorità competente.
  3. xi) “Conferma di Attivazione” è la comunicazione inviata a mezzo messaggio di posta elettronica da parte del Provider all’Utente, all’indirizzo da questi indicato nel Modulo d’Ordine, con cui si conferma l’avvenuta attivazione dei Servizi;

xii) “Diritti” sono ogni e qualsivoglia diritto derivante da un brevetto, marchio, modello di utilità, design, diritto di autore o altro diritto di proprietà industriale e/o intellettuale, ivi compreso anche il diritto al proprio nome, immagine personale e riservatezza dei propri dati personali, onore, reputazione, decoro, nonché reputazione commerciale;

xiii) “Sito” è il sito internet http://www.meteowind.com, attraverso il quale l’Utente può accedere ai Servizi mediante l’utilizzo della Chiave di Accesso;

 

Art. 1 – Premesse ed Allegati

Le Premesse e gli Allegati costituiscono parte integrante ed essenziale del presente Contratto.

 

Art. 2 – Modifica delle condizioni generali

2.1 Il Provider si riserva il diritto di aggiornare e modificare in ogni momento le presenti Condizioni, a sua discrezione e, comunque, nel caso in cui gli aggiornamenti e le modifiche siano necessari al fine di rispondere a modifiche legislative o regolamentari che influiscano sulla fornitura dei Servizi o al fine di introdurre ulteriori misure di sicurezza per i Contenuti pubblicati dagli Utenti o, in via generale, per i Servizi stessi.

2.2 Gli aggiornamenti e le modifiche di cui all’art. 2.1. saranno comunicati all’Utente mediante messaggio di posta elettronica all’indirizzo indicato nel Modulo d’Ordine. In ogni caso, il Provider si impegna espressamente a rendere disponibile sul Sito la versione aggiornata delle Condizioni.

2.3 Resta espressamente inteso che, in ogni caso, gli aggiornamenti e le modifiche di cui all’art. 2.1, s’intenderanno tacitamente accettati dall’Utente a meno che lo stesso Utente non invii una comunicazione scritta al Provider – secondo le modalità che saranno indicate da quest’ultimo – contenente la manifestazione della volontà dell’Utente di non accettare gli aggiornamenti e le modifiche in questione e di voler recedere dal rapporto contrattuale in essere tra le Parti.

2.4. Le presenti Condizioni Generali sono state redatte e predisposte in osservanza ed in conformità alle disposizioni contenute nel D.lgs. 206/2005 (Codice del Consumo) esse hanno portata di carattere generale e potranno subire le modifiche rese necessarie da successive disposizioni di legge e/o regolamenti.

 

Art. 3 – Oggetto

3.1. Il Provider fornisce ai propri Utenti, l’accesso ai Servizi, successivamente alla Conclusione del Contratto, secondo quanto indicato al successivo art. 4.

3.2. L’Utente riconosce e concorda che i Servizi sono forniti nello stato in cui si trovano e secondo la loro disponibilità e che, pertanto, il Provider non si assume alcuna responsabilità con riferimento alla loro fruizione e disponibilità.

3.3. Laddove la Conclusione del Contratto avente ad oggetto la fruizione di particolari tipologie di Servizi sia subordinata alla ricezione di un corrispettivo, fermo restando l’art. 1229 c.c., il Provider non potrà essere ritenuto responsabile nel caso in cui i Servizi non siano fruibili per cause di “forza Maggiore” , in nessun modo riconducibili a comportamenti di esso Provider .

3.4. Per poter utilizzare i Servizi, l’Utente è tenuto ad accedere a Internet, dotandosi di tutti quegli strumenti che consentono l’accesso, pertanto l’Utente sarà tenuto a sopportare – in via esclusiva – tutti i corrispettivi e/o costi associati a tale accesso, ivi compresi quelli relativi alla connessione Internet.

 

Art. 4 – Perfezionamento del contratto, registrazione e accesso ai Servizi

4.1. Ai fini dell’utilizzo dei Servizi, l’Utente si impegna a:

  1. a) sottoscrivere il Modulo d’Ordine e contestualmente fornire tutte le informazioni personali (d’ora innanzi, per brevità, Dati di Registrazione), ivi richieste, garantendone l’aggiornamento, la completezza e la veridicità;
  2. b) aggiornare tempestivamente e costantemente i Dati di Registrazione affinché questi siano sempre attuali, completi e veritieri;

4.2. l’Utente, inoltre, garantisce sotto la propria responsabilità di aver compiuto 18 anni di età. Possono essere accettati Utenti che abbiano compiuto i 14 anni di età, alla sola condizione che i genitori esercenti la patria potestà o qualsiasi altro soggetto che svolga con riferimento al minore la funzione di tutore legale inoltrino, a mezzo raccomandata a/r, entro e non oltre giorni 30 dalla registrazione idonea dichiarazione scritta con la quale autorizzano il minore a fruire completamente dei Servizi offerti dal Provider e con la quale si assumono la totale responsabilità per eventuali danni cagionati dal minore.

4.3. La trasmissione, attraverso modalità telematiche, al Provider del Modulo costituisce integrale accettazione da parte dell’Utente delle presenti Condizioni Generali, nonché del contenuto di ogni e qualsivoglia documento e/o disposizione in esse richiamate, rendendole vincolanti nei confronti dell’Utente anche prima della conclusione del contratto.

4.4. Il Contratto s’intenderà concluso esclusivamente alla data del corretto e puntuale ricevimento da parte del Provider del Modulo d’Ordine, debitamente compilato ed accettato dall’Utente, secondo le procedure telematiche disponibili sul Sito, unitamente alla ricezione del pagamento dell’eventuale corrispettivo previsto per i Servizi prescelti dall’Utente, da corrispondersi secondo le modalità di cui al successivo art. 5. Resta inteso che decorsi 90 (novanta) giorni dalla data dell’invio del Modulo d’Ordine, in assenza del ricevimento da parte del Provider dei corrispettivi pattuiti, l’ordine sarà annullato e cancellato, senza alcun preavviso e senza che l’Utente possa nulla opporre od eccepire al Provider, sollevando quest’ultimo da ogni e qualsivoglia responsabilità in riferimento all’annullamento dell’ordine.

4.5 Il Provider, ricevuto il Modulo d’Ordine, ricevuto il pagamento nonché (ove previsto) il corrispettivo dovuto, provvederà – al più tardi, nei successivi cinque giorni lavorativi, in ogni caso, senza assunzione di responsabilità alcuna – ad inviare all’Utente, a mezzo messaggio di posta elettronica o altro strumento equivalente, la Chiave di Accesso, unitamente alla comunicazione di avvenuta attivazione dell’accesso ai Servizi.

Art. 5 Corrispettivi e modalità di pagamento

5.1 Il pagamento del corrispettivo per il Servizio e/o i Servizi prescelti nel Modulo d’Ordine, dovrà essere eseguito dall’Utente contestualmente all’inoltro online del Modulo D’Ordine e, comunque, costituisce condizione necessaria per l’attivazione dell’accesso ai Servizi. Il corrispettivo sarà preventivamente determinato dal Provider e reso pubblico prima della compilazione del Modulo d’Ordine. Tutti i corrispettivi ivi indicati dovranno intendersi comprensivi di IVA e di qualsiasi altro onere fiscale derivante dall’esecuzione del contratto,

5.2 Ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art. 49 comma 1, lett. g) del D.lgs. 206/2005, si informa l’Utente che il pagamento del corrispettivo per il Servizio prescelto potrà essere effettuato avvalendosi dell’intermediazione dei Servizi di pagamento offerti dalla società Paypal inc.

5.3 L’Utente non potrà far valere diritti o sollevare eccezioni di alcun tipo se prima non avrà provveduto ad eseguire correttamente i pagamenti previsti dal Contratto ed a fornirne apposita prova documentale su richiesta del Provider.

5.4. Nel caso in cui il pagamento del corrispettivo non risulti valido o sia per qualsiasi motivo revocato o annullato dall’Utente, oppure non sia eseguito, confermato o accreditato a beneficio del Provider, quest’ultimo, fermo restando quanto previsto sub art. 4.4, si riserva la facoltà di sospendere e/o interrompere l’attivazione e/o l’accesso ai Servizi con effetto immediato, qualora lo stesso sia già stato attivato, fatto salvo il risarcimento dei danni subiti.

5.5 Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali, l’Utente riconosce e concorda che la fattura gli possa essere trasmessa e/o messa a disposizione in formato elettronico, a mezzo di comunicazione inviata per posta elettronica, all’indirizzo indicato nel Modulo D’Ordine.

 

Art. 6 – Obblighi dell’Utente

6.1. L’Utente si impegna a custodire con diligenza la Chiave di Accesso, che costituisce un dato riservato di cui l’Utente è unico ed esclusivo responsabile, anche in ordine alle attività poste in essere tramite il relativo utilizzo.

6.2 L’Utente, pertanto, si impegna ad inviare, attraverso messaggio di posta elettronica all’indirizzo contacts@meteowind.com, idonea comunicazione scritta per l’ipotesi di furto o smarrimento della Chiave di Accesso, onde richiederne la disattivazione e la conseguente sostituzione da parte di Il Provider, nonché per qualsivoglia ipotesi di utilizzo, anche presunto, dei servizi da parte di terzi non autorizzati.

6.3 Resta inteso che Il Provider non potrà, in alcun modo, essere ritenuto responsabile per eventuali conseguenze dannose o pregiudizievoli derivanti dal non corretto utilizzo, smarrimento, sottrazione e/o compromissione della riservatezza dalla Chiave di Accesso, nell’ipotesi di mancato invio, da parte del Utente, della comunicazione prevista sub art. 6.2.

6.4. E’ fatto espresso divieto al Utente di cedere, a qualunque titolo, a terzi, la Chiave di Accesso o comunque di consentire, in qualunque modo, a terzi, l’accesso ai Servizi, assumendosi, in via esclusiva, ogni e qualsivoglia responsabilità conseguente.

6.5. L’Utente si impegna ad accedere ai Servizi, nel pieno rispetto delle leggi vigenti ed, in ogni caso, si impegna a non utilizzare i Servizi, per qualsivoglia finalità contraria a quelle consentite da Il Provider, ivi comprese, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  1. a) la violazione di qualsivoglia Diritto di terze parti, ivi compresi diritti all’immagine, al nome, al decoro, all’onore ed alla reputazione, anche commerciale;
  2. b) la diffusione o divulgazione di Contenuti e/o materiali preordinati alla commissione di attività illecite, ivi compresa, a titolo meramente esemplificativo, l’incitamento alla violenza e/o alla commissione di reati di qualsiasi natura;
  3. c) la trasmissione di virus e/o altri strumenti informatici che possano compromettere l’integrità e/o la sicurezza di apparecchiature informatiche (cc.dd. malware, trojan horses etc.)
  4. d) segnalare e diffondere link a siti web ove venga svolta una delle attività vietate sopra indicate;
  5. e) comportamenti in ogni modo scorretti nelle eventuali interazioni con gli altri Utenti durante il periodo di fruizione dei Servizi;
  6. f) porre in essere attività comunque riconducibili allo spamming e/o a qualsiasi tipologia di interazione indesiderata con gli altri Utenti;

 

Art. 7 – Obblighi dell’Utente in materia di proprietà intellettuale

7.1 Il Utente riconosce la titolarità esclusiva del Provider sui Diritti relativi ai Programma;

7.2. Il Utente si impegna espressamente a non riprodurre, anche parzialmente, modificare, distribuire, decompilare, disporre in qualsiasi modo (sia a titolo gratuito sia a titolo oneroso) del Programma, né a distribuire, diffondere o creare Contenuti basati, in tutto o in parte, sul Programma, salva l’autorizzazione scritta del Provider.

7.3. Il Provider, al solo fine dell’accesso e utilizzo dell’Utente ai Servizi, concede a quest’ultimo, una licenza non esclusiva di utilizzo dei programmi da parte sua, restando in ogni caso inteso che l’Utente ovvero non potrà – pena il risarcimento del danno – copiare, modificare, creare opere derivate o in qualsiasi modo decompilare il Programma al fine di ottenere il codice sorgente, vendere, cedere, sublicenziare, conferire o trasferire a terzi un qualsiasi Diritto sul Programma, né consentire che terzi lo facciano.

7.4 Resta inteso tra le Parti che tutti i Diritti sui marchi apposti sul Programma o relativi ai Servizi, unitamente a quelli relativi ai motivi grafici, alle interfacce, nonché a qualsivoglia segno distintivo sono di esclusiva titolarità del Provider e che l’Utente si impegna espressamente a non riprodurli, modificarli, alterarli, rimuoverli, spostarli, distribuirli a terzi.

 

Art. 8 – Garanzie del Provider e Limitazioni di responsabilità

8.1 Fermo restando quanto previsto dall’art. 1129 c.c., nonché quanto sopra disposto sub. art. 3.3 l’Utente riconosce e concorda che Il Provider non garantisce che:

  1. a) i Servizi verranno prestati senza interruzioni, con puntualità, in modo sicuro o esente da errori; b) i risultati ottenuti dall’utilizzo dei Servizi saranno veritieri e affidabili, con particolare riferimento ad eventi metereologici non previsti e/o non correttamente interpretati; c) la qualità dei prodotti, servizi, informazioni o altri materiali acquisiti o ottenuti per il tramite dei Servizi soddisferanno le esigenze dell’Utente.

8.2 Fermo restando quanto previsto dall’art. 1229 c.c., l’Utente riconosce e concorda che: a) è espressamente esclusa qualsivoglia garanzia a carico del Provider esplicita e/o implicita, inclusa – a mero titolo di esempio – qualsiasi garanzia di commerciabilità, idoneità per scopi particolari o di qualità dei Servizi; b) qualsiasi Contenuto scaricato o altrimenti ottenuto dal o per il tramite dei Servizi è ottenuto a sola ed esclusiva discrezione e a esclusivo rischio dell’Utente. L’Utente è il solo ed esclusivo responsabile per ogni danno al proprio computer e/o a propri beni e/o per la perdita di dati derivante dall’aver scaricato tali materiali o dall’avere utilizzato i Servizi; c) Il Provider non potrà in alcun modo essere ritenuto responsabile per eventuali danni di qualsiasi specie e natura, anche relativi alla perdita di profitti, dell’avviamento commerciale o di dati, risultanti:

  1. i) dall’utilizzo o dalla mancata possibilità di utilizzo dei Servizi;
  2. ii) dal costo di approvvigionamento di beni e/o servizi sostitutivi rispetto ai beni e/o servizi acquistati o ottenuti tramite i Servizi;

iii)        da un accesso non autorizzato o un’alterazione delle trasmissioni o dei dati dell’Utente;

  1. iv) da dichiarazioni o comportamenti di qualunque terzo soggetto;
  2. v) dalla cancellazione o dall’errata memorizzazione di qualsiasi Contenuto – ivi compresi messaggi o altre informazioni – caricati, pubblicati e/o in qualsiasi modo diffusi e/o trasmessi attraverso i Servizi.
  3. vi) danni a persone e/o a cose causati da erronee e/o false applicazioni e/o interpretazioni delle mappe interattive rese disponibili dal Provider o da eventi meteorologici non previsti dal Provider e/o da eventuali errori e/o malfunzionamenti nella elaborazione dei dati metereologici da parte del Provider (quali, a titolo meramente esemplificativo, e, dunque, senza alcuna pretesa di completezza, errori nella configurazione e/o presentazione e/o elaborazione delle mappe geografiche, incidenti e/o danni derivanti da rotte calcolate facendo esclusivo affidamento sulle mappe elaborate e/o presentate dal Provider, danni di natura patrimoniale e non patrimoniale di qualsivoglia natura, in ogni caso, derivanti dai Servizi, da errori e/o malfunzionamenti nella elaborazione e/o presentazione e/o fruibilità dei Servizi medesimi e/o da erronee percezioni e/o interpretazioni dei suddetti Servizi da parte dell’Utente.

8.3 Il Provider non sarà, comunque, ritenuto responsabile per danni, di qualsiasi genere, conseguenti all’utilizzo dei Servizi che siano derivanti da cause non imputabili al Provider medesimo, ivi comprese, a titolo meramente esemplificativo e, dunque, senza pretesa alcuna di completezza, le seguenti:

  1. a) malfunzionamenti del Servizio e/o dei programmi ad esso relativi causati, in generale, da: (i) comportamenti dolosi o colposi dell’Utente; (ii) guasti e/o malfunzionamenti degli elaboratori utilizzati dal Utente per fruire del Servizio; (iii) guasti e/o malfunzionamenti delle apparecchiature, impianti e/o dei sistemi, di qualsiasi tipo, in uso presso la sede del Utente;
  2. b) sospensione e/o interruzione del servizio di collegamento internet da parte del gestore per fatti esclusivamente imputabili a quest’ultimo ovvero all’Utente;
  3. c) malfunzionamenti della rete e/o dei server dovuti a casi fortuiti o forza maggiore;

8.4 Resta espressamente inteso che Il Provider non controlla né sorveglia le informazioni e/o i dati e/o i eventuali contenuti immessi dall’Utente, né controlla o sorveglia i comportamenti o gli atti posti in essere dall’Utente attraverso i Servizi, in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 16 del D.lgs 70/2003 e successive modifiche. Di conseguenza, l’Utente riconosce ed accetta che Il Provider resta estraneo alle attività poste in essere dall’Utente attraverso l’utilizzo dei Servizi ai quali accede in piena autonomia mediante la Chiave di Accesso.

 

Art. 9 – Durata e recesso

9.1. Il rapporto contrattuale tra Il Provider e l’Utente avrà la durata specificata nel Modulo d’Ordine, alla luce della natura e della tipologia dei Servizi per i quali è stato richiesto l’accesso.

9.2. L’Utente, laddove abbia sottoscritto un Contratto gratuito, potrà  a recedere in qualsiasi momento, senza penalità e senza motivazione dal summenzionato Contratto gratuito, attraverso una comunicazione da inviarsi a mezzo posta elettronica all’indirizzo contacts@meteowind.com ponendo come oggetto disattivazione account;

9.3. In relazione alla sottoscrizione di un Contratto oneroso, è esclusa la disdetta anticipata del Contratto, fatta salva l’ipotesi speciale di recesso prevista dall’art. 8.4. che segue. In caso di recesso e/o disdetta illegittima da parte dell’Utente, il Provider è legittimato a trattenere l’importo ricevuto anticipatamente a titolo di clausola penale, fatto salvo il risarcimento del maggior danno.

9.4. In deroga all’art. 9.3., L’Utente, che sia qualificabile come “consumatore”, così come individuato ai sensi dell’art. 3 del D.lgs. 206/2005 (cd. “Codice del Consumo”), nella persona fisica che agisce per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale o professionale potrà esercitare il diritto di recesso di cui agli artt. 52 ss. del Codice del Consumo. L’Utente prende atto ed accetta che la predetta facoltà di recesso è riconosciuta, in conformità al D.lgs. 206/2005 ed alla L. 40/2007, solo agli Utenti che siano qualificabili come consumatori. L’Utente che sia configurabile come consumatore, pertanto, potrà, quindi, recedere entro e non oltre 14 (quattordici) giorni decorrenti dalla data di conclusione del Contratto, dandone comunicazione a mezzo di messaggio di posta elettronica da inviarsi al seguente indirizzo contacts@meteowind.com ovvero attraverso le eventuali procedure informatiche rese disponibili dal Provider medesimo. Il Provider, ai sensi delle vigenti disposizioni del Codice del Consumo, darà riscontro all’Utente del recesso effettuato a mezzo di messaggio di posta elettronica da inviarsi all’indirizzo email indicato nel Modulo d’Ordine e potrà richiedere i documenti e/o le informazioni giustificative eventualmente necessarie a provare la qualificazione dell’Utente quale consumatore. Laddove il recesso sia stato tempestivamente e correttamente esercitato, il Provider si impegna espressamente a riaccreditare gli importi ricevuti all’Utente sul medesimo strumento di pagamento utilizzato per la conclusione del Contratto entro e non oltre 15 (quindici) giorni dalla ricezione della comunicazione di recesso, l’Utente riconosce e concorda che il Provider potrà trattenere, ai sensi dell’art. 57 comma 3 del Codice del Consumo,  unicamente un compenso proporzionato ai giorni di effettivo utilizzo dei Servizi.

9.5. Il Provider si riserva la facoltà di recedere dal presente Contratto, per i servizi gratuiti, con preavviso di 2 (due) giorni (salvo cause di forza maggiore, per le quali il recesso potrà avere effetto immediato), senza alcuna penalità e senza indicarne le ragioni, con comunicazione scritta da inviarsi a mezzo comunicazione di posta elettronica all’indirizzo indicato dall’Utente nel Modulo d’ordine. Decorso tale termine di preavviso, il Contratto dovrà ritenersi cessato e/o terminato, e di conseguenza, Il Provider potrà procedere alla disattivazione dei Servizi.

9.6. Il Provider si riserva la facoltà di recedere dal presente Contratto, per i Servizi onerosi, in qualsiasi momento e senza obbligo di motivazione, dandone comunicazione scritta all’Utente, con un preavviso di almeno 15 (quindici) giorni, tramite messaggio di posta elettronica da inviarsi a mezzo comunicazione di posta elettronica all’indirizzo indicato dall’Utente nel Modulo d’ordine, fatto salvo il caso di eventi determinati da cause di forza maggiore, in virtù dei quali il Provider si riserva il diritto di recedere dal presente contratto con effetto immediato. Decorso il termine sopra indicato, il Provider  potrà in qualsiasi momento disattivare, disabilitare, oscurare e comunque rendere inservibile il Sito e/o l’accesso ai Servizi all’Utente.

9.7. Resta inteso che, in conseguenza dell’esercizio del recesso, il Provider sarà, unicamente, tenuto a restituire all’Utente esclusivamente l’eventuale rateo del corrispettivo dei Servizi corrispondente al numero di giorni non utilizzati, fino alla successiva scadenza naturale del Contratto. Resta esplicitamente escluso ogni altro rimborso o indennizzo o risarcimento o responsabilità del Provider per l’esercizio del diritto di recesso.

 

Art. 10 – Sospensione dei Servizi

Il Provider, anche ai sensi dell’art. 1460 c.c., si riserva la facoltà di sospendere, in tutto o in parte, con esclusione di qualsivoglia rimborso, l’accesso del Utente ai Servizi nelle seguenti ipotesi:

  1. a) nel caso in cui Il Provider abbia ragionevole evidenza – anche a fronte di segnalazione degli altri Utenti – di una violazione da parte dell’Utente degli obblighi indicati sub art., 5.4, 6.4, 6.5, 7.2, 7.3 e 7.4., senza che ciò possa comportare responsabilità alcuna del Provider nei confronti del Utente, anche nelle ipotesi in cui dette violazioni dovessero rivelarsi insussistenti;
  2. b) modifiche, interventi e/o manutenzioni programmate al Servizio effettuati da Il Provider per un periodo non superiore a quattro ore che verranno comunicati all’Utente con un preavviso di 24 ore, salvo cause di forza maggiore o caso fortuito;
  3. c) contestazioni e/o richieste di qualsiasi tipo provenienti da terzi o dalla Pubblica Amministrazione

 

Art. 11 – Obblighi di riservatezza

L’Utente si impegna espressamente a mantenere riservata ogni Informazione Confidenziale riguardante Il Provider di cui venga a conoscenza in occasione dell’esecuzione del presente Contratto e per un periodo di almeno tre anni successivo alla cessazione per qualunque causa del presente Contratto;

 

Art. 12 – Clausola di manleva

12.1. L’Utente – fatto salvo il diritto del Provider a pretendere il risarcimento degli eventuali danni arrecatigli – dichiara e garantisce di tenere indenne e manlevare Il Provider nonché i soggetti a essa collegati o da essa controllati, i suoi rappresentanti, dipendenti nonché qualsivoglia suo partner da qualsiasi da ogni e qualsiasi eventuale molestia e turbativa da parte di terzi derivante dal mancato adempimento degli obblighi contrattuali previsti nelle presenti Condizioni e, in particolare, derivanti:

  1. a) dai contenuti caricati, pubblicati o in qualsivoglia modo trasmessi e/o diffusi dall’Utente;
  2. b) dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’Utente;
  3. c) dalla connessione ai Servizi da parte dell’Utente;
  4. d) dalla violazione degli obblighi previsti sub art. 6.4, e 6.5 da parte dell’Utente;
  5. e) da qualsiasi violazione di Diritti del Provider ovvero di terze parti commessa dall’Utente ed, in ogni caso, in caso di violazione degli artt. 7.2, 7.3 e 7.4;
  6. f) da qualsiasi violazione da parte dell’Utente degli obblighi indicati sub art. 15.2

12.2. Nelle ipotesi indicate sopra sub art. 12.1, l’Utente si impegna ad intervenire e resistere, laddove necessario, in eventuali giudizi e/o procedimenti e risarcendo Il Provider nonché i soggetti a essa collegati o da essa controllati, i suoi rappresentanti, dipendenti nonché qualsivoglia suo partner per ogni onere, spesa giudiziale o danno che dovessero subire o comunque rifondere a terzi.

 

Art. 13 – Clausola risolutiva espressa

Nell’ipotesi in cui il Utente si rendesse inadempiente anche ad una sola delle obbligazioni previste agli articoli 5.1, 6.4, e 6.5, 7.2, 7.3 e 7.4, 14 il Provider – fermo restando quanto sopra stabilito sub art. 10 potrà risolvere il contratto intercorrente tra le Pari con le modalità e con gli effetti indicati all’art. 1456 c.c., dandone comunicazione a mezzo lettera raccomandata A/R, ovvero a mezzo messaggio di posta elettronica agli indirizzi indicati dall’Utente nel Modulo d’Ordine.

 

Art. 14 – Divieto di cessione del Contratto

E’ fatto espresso divieto al Utente di cedere, a titolo gratuito od oneroso, il Contratto a terze parti, in via temporanea o definitiva.

 

Art. 15 – Diritto applicabile e foro competente

15.1 Il presente rapporto contrattuale è regolato dalla legge Italiana.

15.2 Per qualsiasi controversia relativa all’interpretazione o applicazione di una o più clausole del presente Contratto o comunque da esso derivante sarà competente territorialmente in via esclusiva il Foro di Roma.

 

Art. 16 – Tutela dei dati personali

16.1 L’Utente riconosce ed accetta che i dati personali forniti in seguito all’invio del Modulo d’Ordine saranno trattati in ossequio alla Privacy Policy disponibile sul sito internet: http://www.meteowind.com che l’Utente dichiara di aver letto, compreso ed accettato in ogni sua parte, prestando il relativo consenso, all’atto della sottoscrizione del Modulo d’Ordine.

16.2 L’Utente dichiara e garantisce che tutti i dati personali che eventualmente caricherà sul Sito attraverso l’utilizzo dei Servizi saranno raccolti dai relativi interessati per fini espliciti, proporzionati e legittimi, secondo le modalità prescritte dalla legge, con espresso esonero di ogni e qualsivoglia responsabilità di Il Provider per eventuali violazioni di Diritti di terzi interessati.

 

Art. 17 – Informative ex art. 52, 53, 64 e ss. e 5 D.lgs. 206/2005 ed art. 7 D.lgs. 70/2003.

Ai sensi di quanto previsto dagli artt. 52, 53 e 64 e ss. D.lgs. 206/2005 l’Utente prende atto che:

  1. a) il Provider è la società Wing Electronic S.r.l., P.I. e C.F. 11348601003. con sede in – via Gesualdo Bufalino, 22 – 00139 – Roma;
  2. b) qualora l’Utente sia qualificabile come consumatore ed identificato, ai sensi dell’art. 3 del D.lgs. 206/2005 (“Codice del Consumo”), nella persona fisica che agisce per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, o nelle associazioni dei consumatori e degli utenti che abbiano per scopo statutario esclusivo la tutela dei diritti e degli interessi dei consumatori o degli utenti, avrà facoltà di recedere dal contratto, in qualsiasi momento, senza alcuna penalità e senza indicarne le ragioni, con comunicazione scritta da inviarsi secondo le modalità di cui al precedente articolo 9.4.

Art. 18 – Durata del Contratto

18.1 Il Contratto di accesso ai Servizi avrà una durata pari al periodo di tempo selezionato ed indicato dall’Utente in fase di compilazione ed invio del Modulo d’Ordine, con decorrenza dalla data di cui all’art. 4.4.

18.2. All’approssimarsi della data di scadenza il Provider, a mero titolo di cortesia e quindi senza assunzione di alcuna obbligazione nei confronti dell’Utente, avrà la facoltà di inviare alle caselle di posta elettronica indicata nel Modulo d’Ordine, avvisi di prossima scadenza e di conseguente cessazione dell’accesso ai Servizi in caso di mancato rinnovo.

18.3 Alla data di scadenza fissata per il Servizio prescelto, l’accesso sarà disattivato ed il Contratto cesserà di avere efficacia, salvo rinnovo da effettuarsi mediante l’inoltro dell’apposito ordine online di rinnovo e/o attraverso le differenti procedure telematiche rese disponibili dal Provider, nonché il pagamento del relativo importo, così come indicato dal Provider.

18.4. Laddove l’Utente abbia rinnovato l’accesso ai Servizi, il Contratto sarà rinnovato per il periodo di tempo selezionato dall’Utente in sede di ordine di rinnovo.

Art. 19 – Varie

19.1. Il presente Contratto contiene nella sua interezza gli accordi intervenuti fra le Parti ed annulla e sostituisce ogni precedente intesa intervenuta sullo stesso oggetto. Ogni patto aggiunto o in deroga a quanto quivi contenuto dovrà essere formulato per iscritto dalle parti e sottoscritto da queste ultime.

19.2. L’eventuale invalidità o inefficacia, secondo l’ordinamento giuridico italiano, di una qualsiasi delle previsioni contenute nel presente Contratto non renderà nulle o comprometterà la validità o l’efficacia delle restanti previsioni contrattuali nei confronti di ciascuna delle Parti.

19.3. Il presente Contratto non determina vincoli societari o associativi tra le Parti e non implica alcun rapporto di rappresentanza tra le stesse, per cui nessuna Parte avrà il diritto di agire in nome e per conto dell’altra Parte.

19.4. Qualsiasi comunicazione fra le parti in merito al presente Contratto dovrà essere effettuata per iscritto e si intenderà efficacemente e validamente eseguita se ricevuta dall’altra Parte agli indirizzi indicati in epigrafe o agli eventuali diversi recapiti che ciascuna Parte sarà tenuta a comunicare all’altra in caso di modifica.

 

[ ] Letto, approvato e sottoscritto (Il Utente)

 

[ ] Si approvano specificatamente le seguenti clausole: 4.4 (esclusione responsabilità Provider per annullamento ordine in caso di mancato pagamento); 4.5 (esclusione responsabilità Provider per invio ritardato della Chiave di Accesso entro 5 giorni dalla conclusione del Contratto); 5.4 (sospensione e/o interruzione dell’accesso ai Servizi in caso di Revoca e/o annullamento del pagamento); 8 (Limitazioni di responsabilità del Provider in merito al funzionamento dei Servizi). 9.3. (Esclusione diritto di recesso nei rapporti tra Professionisti); 9.5. (Facoltà di recesso del Provider per i Servizi free); 9.6 (Facoltà di recesso del Provider per i servizi a pagamento); 9.7 (limitazione responsabilità Provider in caso di recesso); 10 (Sospensione dei Servizi); 14 (Divieto cessione del Contratto)

UA-65515340-1